Flash mob delle spose a Fontana di Trevi

Un gruppo di spose in rigoroso abito bianco si è dato appuntamento a Roma per esibirsi in un flash mob al grido di “Ridateci la libertà di festeggiare“.

E’ successo pochi giorni fa, ed è una notizia che ha fatto scalpore, è stata diffusa da giornali e televisioni: abito bianco, marcia nuziale, ombrellino per proteggersi dal caldo, mascherina, così una decina di spose si è data appuntamento a Fontana di Trevi, a Roma, per partecipare ad un flash mob e chiedere al governo un aiuto concreto per non far morire un settore in crisi profonda.

“Perchè le discoteche possono stare aperte e noi abbiamo dovuto rimandare i nostri matrimoni?”, è il grido unanime delle spose, amareggiate per aver dovuto rimandare il proprio matrimonio, rassegnandosi causa Covid ad attendere diversi mesi per il coronamento del proprio sogno.

Ma è l’intero settore wedding ad essere in crisi, e con questa manifestazione, organizzata dall’Associazione italiana regalo, bomboniere, confetti e wedding, il settore ha voluto sottolineare come la crisi sia profonda. “Da 219mila matrimoni celebrati nel 2019 oggi siamo a circa 8000”, fanno sapere dall’Associazione.

L’Associazione chiede bonus matrimoni e bomboniere, per aiutare e far ripartire un settore che coinvolge centinaia di operatori.

Non posso che essere solidale con l’Associazione, ne ho spesso parlato qui sul blog, ne ho parlato con i miei sposi durante il lockdown, sono stati mesi difficili e solo adesso si vede uno spiraglio di luce.

Spesso viene dimenticato che al centro di tutto ci sono due persone che vogliono coronare il loro sogno d’amore, vogliono realizzare il loro sogno di una vita insieme. Il nostro scopo, il nostro obiettivo, è cercare in tutti i modi di realizzare quei sogni al meglio delle nostre possibilità.

Circondati da notizie allarmanti sul virus, alle prese con una crisi che ha messo in ginocchio più di un settore, a volte è facile perdere di vista il nostro obiettivo.

L’arte di realizzare i sogni“, non è solo uno slogan, ma una frase in cui credo profondamente.

Segnali positivi ci sono, aggrappiamoci a questi, cerchiamo di scacciare i pensieri negativi e concentriamoci sui nostri obiettivi. E’ difficile, è faticoso, ma è uno dei lavori più belli del mondo (per me il più bello in assoluto!)… andiamo avanti con fiducia!

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded.
I Accept

2020-07-16T13:02:57+00:00
This website uses cookies and third party services. Ok